Home » Julia n. 72: La straniera by Giancarlo Berardi
Julia n. 72: La straniera Giancarlo Berardi

Julia n. 72: La straniera

Giancarlo Berardi

Published September 1st 2004
ISBN :
Paperback
132 pages
Enter the sum

 About the Book 

“Non tutti nella capitale nascono i fiori del male, qualche delitto senza pretese l’abbiamo anche noi in paese…”. Versi perfetti per commentare il massacro di Dynkeltown, un pacifico villaggio (all’apparenza), da qualche parte sugli Appalachi. UnaMore“Non tutti nella capitale nascono i fiori del male, qualche delitto senza pretese l’abbiamo anche noi in paese…”. Versi perfetti per commentare il massacro di Dynkeltown, un pacifico villaggio (all’apparenza), da qualche parte sugli Appalachi. Una famiglia intera annientata con ferocia inimmaginabile e nessun colpevole. Almeno fino a quando Julia, sollecitata dal suo vecchio amico Matthew Bradley, agente dell’FBI, non scende in pista e, sotto le mentite spoglie della sociologa Judy Kane, inizia a rovistare nel profondo della cattiva coscienza di Dynkeltown. Il compito non sarà facile, e per condurlo a termine la nostra criminologa dovrà avvalersi anche delle doti di una moderna fattucchiera, Frances Brown…